Duomo di Lucca

Il Duomo di Lucca fu fondato nel VI secolo da San Frediano ma la struttura attuale risale al 1060.
La costruzione della cattedrale è stata molto travagliata a causa dell’impoverimento delle casse della città in quei secoli, tuttavia la facciata realizzata da Guidetto da Como presenta molte decorazioni e particolari: il portico a tre arcate antistante all’entrata è la vera caratteristica di questo luogo.
Lo stile è il romanico lucchese con forti influenze del romanico pisano.
L’interno dell’edificio colpisce per la presenza di alcuni tratti gotici in una struttura complessivamente romanica: le trifore a ridosso delle volte e la marcata differenza di altezza tra la navata centrale e quelle laterali confluiscono alla chiesa uno slancio verticale.
Tra le opere che si possono ammirare qui vi sono il monumento funebre a Ilaria del Carretto di Jacopo della Quercia e il Volto Santo che, secondo la tradizione, fu realizzato da Nicodemo discepolo di Gesù.
Il campanile si presenta con polifore e merli ghibellini e sul pilastro vicino alla sua base l’incisione di un labirinto richiama la leggenda di Teseo e Arianna e l’ordine dei templari.

Foto: Allan Parsons @ Pixabay, CC BY 2.0, bit.ly/2Uv7tuS

Nice Places

Nice Places è un'app che ti permette di conoscere i luoghi di interesse storico e culturale nelle tue vicinanze, offrendoti una descrizione sulle opere per soddisfare la tua curiosità. Scarica adesso la versione per Android dal Play Store!