Nice place 79 – Parco archeologico di Pompei (Napoli, Campania)

Pompei è famosa in tutto il mondo per la sua distruzione dovuta all’eruzione del Vesuvio nel I secolo d.C. Nell’VIII secolo a.C. alcune popolazioni si insediarono nell’area dove poi, tramite l’unione di alcuni villaggi, sorse la città di Pompei. 
La cultura ellenistica, insieme a quella etrusca e successivamente quella romana, forgiano gli 800 anni di Pompei prima che un terremoto e poi un’eruzione, avvenuta nel 79 d.C. ponessero fine a questa splendida città. Seppur si tratti una tragedia (si parla di 1150 vittime), la colata di cenere e di lapilli ha conservato la città nel tempo e gli scavi, iniziati nel 1748, hanno riportato alla luce Pompei esattamente come era al momento della sua distruzione. Sensazionali sono i calchi delle persone che tentavano di proteggersi dalle intemperie e di sfuggire alla morte.
L’urbanistica è tipica delle città romane: è presente il foro, l’anfiteatro e la città è attraversata dal Cardo e dal Decumano.

Fonte: it.wikipedia.org
Foto: lastampa.it

Autore

  • Appassionato fin da piccolo di computer e tecnologia, sono programmatore per lavoro e per passione. Ho una laurea magistrale in Informatica conseguita all'Università di Bologna. Co-ideatore e sviluppatore di Nice Places.

Lorenzo Vainigli

Appassionato fin da piccolo di computer e tecnologia, sono programmatore per lavoro e per passione. Ho una laurea magistrale in Informatica conseguita all'Università di Bologna. Co-ideatore e sviluppatore di Nice Places.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *