Nice place 87 – Forte di Belvedere (Firenze)

Da sempre l’esigenza di difendere la città di Firenze degli attacchi provenienti delle colline dell’Oltrarno aveva interessato i governanti della città toscana. Con l’avvento della famiglia Medici quest’esigenza si faceva sentire ancora di più. Così, alla fine del 1500, il granduca Ferdinando commissionò la realizzazione del forte di Belvedere o di San Giorgio, situata sul colle di Boboli. L’opera fu commissionata a Bernardo Buontalenti e Don Giovanni de’ Medici, fratellastro dello stesso Granduca. Da allora, per secoli, il Forte del Belvedere ha assolto alla sua funzione militare, senza peraltro subire attacchi né esterni né interni.
Persa la funzionalità strategica difensiva rimase al demanio militare fino al 1954 quando la proprietà venne trasferita al demanio civile. Oggi l’edificio è destinato principalmente ad ospitare eventi e mostre di altissimo livello.

Fonte: fortedibelvedere.it
Foto: yitalia.musefirenze.it

Nice Places

Nice Places è un'app che ti permette di conoscere i luoghi di interesse storico e culturale nelle tue vicinanze, offrendoti una descrizione sulle opere per soddisfare la tua curiosità. Scarica adesso la versione per Android dal Play Store!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *